Intelligence

Trasforma i dati in informazioni che permettono di intervenire e prendere decisioni rapidamente, proteggendo dati e reputazione aziendale.

L’evoluzione dell’interoperabilità, la trasparenza e la mobilità delle reti conduce a un aumento della difficoltà di gestione. Le regole assolute di sicurezza, che tendono a bloccare o a permettere gli accessi, risultano inefficaci contro le minacce potenziali che provengono dall’esterno e dall’interno, perché gli utenti richiedono una sempre maggiore granularità e eccezioni a tali regole.

Le tecnologie offerte da DotForce offrono un insieme di strumenti che permettono una completa visibilità e gestione delle reti, dell’architettura IP, del controllo degli accessi, dell’autenticazione degli utenti, facilitando e rendendo sicure tutte le iniziative BYOD e di gestione degli utenti in rete.

DomainTools aiuta gli analisti della sicurezza a trasformare i dati delle minacce in informazioni. La soluzione utilizza gli indicatori di rete, compresi domini e IP, collegandoli con quasi tutti i domini attivi su Internet. Queste connessioni informano le valutazioni dei rischi, aiutano a profilare gli aggressori, guidano le indagini sulle frodi online e mappano l’attività di cyber sull’infrastruttura degli attaccanti.

L’obiettivo è fermare le minacce alla sicurezza delle aziende prima che si verifichino, utilizzando dati dominio / DNS, analisi predittiva e monitoraggio delle tendenze su Internet. Vengono raccolti dati OSINT (Open Source Intelligence) da molte fonti, insieme a record storici, in un database centrale.

I dati sono analizzati in base a vari algoritmi di connessione per fornire informazioni utili, tra cui il punteggio del dominio e la mappatura legale. DomainTools ha oltre 10 miliardi di punti di dati DNS correlati per costruire una mappa di “chi sta facendo cosa” su Internet. Le aziende Fortune 1000, le agenzie governative globali e i principali fornitori di soluzioni per la sicurezza utilizzano la piattaforma DomainTools come ingrediente critico nel loro lavoro di indagine e mitigazione delle minacce.

La rete è l’unica cosa che collega tutte le interazioni digitali. ExtraHop ha inventato un modo radicalmente nuovo per osservare e analizzare queste interazioni: l’elaborazione del flusso in tempo reale che trasforma la rete in una fonte di intuizione completa, unica e affidabile per il business, la sicurezza e l’IT. ExtraHop offre visibilità in tempo reale su tutta l’azienda ibrida, incluso nel traffico cloud e crittografato. Utilizzando l’elaborazione del flusso, ExtraHop trasforma i dati di rete in volo in dati filo strutturati mentre l’apprendimento automatico consente di scoprire e rispondere a minacce e intuizioni nascosti nel proprio ambiente con impatto zero sulle prestazioni.

Netfort Image

Plixer fornisce un sistema di analisi del traffico di rete che supporta la risposta agli incidenti rapida ed efficiente. La soluzione consente di ottenere visibilità sulle applicazioni cloud, sugli eventi di sicurezza e sul traffico di rete. Fornisce dati utilizzabili per guidare l’utente dal rilevamento di eventi di rete e di sicurezza fino all’analisi e alla mitigazione delle cause principali. Gli incidenti di rete e di sicurezza sono inevitabili. Quando si verificano, Plixer è lì per aiutarti a tornare rapidamente alla normalità e ridurre al minimo l’interruzione dell’attività. Migliaia di organizzazioni si affidano alle soluzioni Plixer per mantenere efficiente l’infrastruttura IT.

Rapid7 offre visibilità, analisi e automazione necessarie per monitorare, investigare e risolvere le vulnerabilità, le minacce e i problemi di prestazioni che mettono a rischio le organizzazioni. Automatizzando le attività di routine e fornendo un’intelligenza profonda, amplifichiamo la produttività e le persone libere per innovare, progredire e trasformare il nostro mondo.

La nostra tecnologia, i nostri servizi e la nostra ricerca guidano la gestione delle vulnerabilità, la sicurezza delle applicazioni, il rilevamento e la risposta degli incidenti e la gestione dei log per oltre 7.000 organizzazioni in 125 paesi, tra cui il 52% di Fortune 100.