DotForce distribuisce Equixly per la API Security

Equixly, startup made in Italy pionieristica nella sicurezza delle API, distribuita da DotForce, distributore leader nel settore della sicurezza informatica.

Equixly, società innovatrice nel campo della sicurezza API, è orgogliosa di annunciare la partnership con DotForce, un distributore di primo piano nel settore della sicurezza informatica. Questa collaborazione segna un significativo passo avanti nella lotta contro le minacce informatiche sempre più sofisticate.

Equixly è conosciuta per la sua piattaforma di sicurezza API all’avanguardia, che offre una protezione continua e in tempo reale per le applicazioni aziendali. La soluzione si distingue per l’uso di tecnologie avanzate, come l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico, per identificare le vulnerabilità in modo proattivo.

DotForce, con la sua vasta rete ed esperienza nel settore della sicurezza informatica, riconosce l’importanza della sicurezza delle API nell’attuale panorama digitale. Con questa partnership, DotForce estende il suo portfolio offrendo ai suoi clienti una soluzione innovativa per la di sicurezza delle API innovativa.

Il CEO di DotForce Italia, Fabrizio Bressani, ha commentato: “Gli evidenti vantaggi offerti dall’utilizzo delle API ne hanno determinato l’affermazione in moltissimi casi, e questo utilizzo è in costante crescita, favorita dalla sempre più frequente interazione tra sistemi diversi, e dall’integrazione di infrastrutture on premise e cloud. Utilizzate ormai da diverse decadi, oggi le API sono onnipresenti e svolgono un ruolo essenziale in numerosi settori, tra cui sviluppo software, cloud computing, fintech, social media, e molto altro.

Le aziende continuano a offrire API pubbliche e private per consentire l’integrazione e l’interoperabilità tra diverse piattaforme e servizi. In modo parallelo, le API vengono sfruttate anche dai criminali informatici, che le interpretano come un ulteriore vettore di attacco, Deve essere data sempre più attenzione alla sicurezza, ma è lo stesso proliferare delle API che ne rende difficile e a volte impossibile il controllo e la gestione. La sicurezza delle API richiede infatti un approccio olistico e continuo. Gli sviluppatori devono essere consapevoli delle migliori pratiche di sicurezza e monitorare costantemente e aggiornare le misure di sicurezza in risposta alle minacce emergenti.

Soluzioni come quelle offerte da Equixly colmano il divario che da sempre esiste tra gli sviluppatori e i responsabili della sicurezza aziendale, e permettono di realizzare sistemi interconnessi ed efficienti, ma con una superficie di attacco molto più contenuta e difficile da utilizzare per scopi malevoli.

Siamo certi che le aziende e gli MSP chiamati a fornire soluzioni di sicurezza vedranno Equixly come parte fondamentale del loro arsenale di difesa dagli attacchi cyber, e lieti di essere stati scelti da Equixly come distributore per il mercato italiano.”

Il CEO di Equixly, Mattia Dalla Piazza, ha aggiunto: “Siamo entusiasti di annunciare la nostra collaborazione con DotForce, un passo che rafforza il nostro impegno a fornire le migliori soluzioni di sicurezza API sul mercato. Equixly ha l’obiettivo di democratizzare il penetration testing delle API, rendendo le nostre tecnologie accessibili non solo alle grandi imprese, ma anche a startup e PMI. Questo consente a un’ampia gamma di aziende di proteggere efficacemente le proprie API. Insieme a DotForce, miriamo a ridefinire gli standard in sicurezza informatica. Investire in tecnologia ‘Made in Italy’ è fondamentale per garantire l’innovazione, la sovranità digitale e una forte presenza internazionale. Questo approccio stimola l’economia locale, crea posti di lavoro e assicura che i dati restino sotto controllo nazionale. Inoltre, abbracciando le tecnologie italiane, ci allineiamo agli elevati standard europei di sicurezza e privacy, offrendo prodotti su misura per le esigenze specifiche del mercato.”

Questa partnership è un impegno congiunto verso un futuro digitale più sicuro. Entrambe le società lavoreranno insieme per portare nelle aziende italiane soluzioni che non solo rispondano, ma anticipino le sfide di sicurezza in un panorama digitale in continua evoluzione.

Contatto stampa:
Carlo De Micheli
Email: press@equixly.com

Equixly
Equixly è stata fondata nel 2022 dai professionisti della sicurezza informatica Alessio e Mattia Dalla Piazza, che vantano oltre 15 anni di esperienza nella gestione di penetration testing a livello aziendale, inclusi progetti governativi e delle forze dell’ordine. Equixly aiuta le aziende di penetration testing a verificare rapidamente nuovi problemi di sicurezza e fornisce ai team di sicurezza strumenti aggiornati con il panorama delle minacce attuali. Gli sviluppatori possono anche utilizzare la piattaforma di Equixly per testare frequentemente la sicurezza dei loro programmi durante lo sviluppo, prima di rilasciare nuove funzionalità al pubblico.

Foto di Fotis Fotopoulos su Unsplash

PUBBLICATO DA:<br>Fabrizio Bressani
PUBBLICATO DA:
Fabrizio Bressani
Managing Director, DotForce

ARTICOLI CORRELATI

Battaglia al Ransomware, un tag alla volta

Battaglia al Ransomware, un tag alla volta

Nell'ottobre 2023, nell'ambito del Ransomware Vulnerability Warning Pilot  (RVWP), il CISA ha iniziato a contrassegnare voci nel loro catalogo di Known Exploited Vulnerabilities (KEV). Questo campo indica se sono noti exploit per una determinata vulnerabilità che...