DATA ACCESS GOVERNANCE

La Governance dell’Accesso ai Dati (spesso indicata come DAG) è un segmento di mercato che si concentra sull’identificare e affrontare le minacce maliziose e non maliziose che possono derivare dall’accesso non autorizzato a dati non strutturati sensibili e preziosi.

Le organizzazioni si rivolgono alla Governance dell’Accesso ai Dati principalmente per determinare se i file sensibili e preziosi sono memorizzati in posizioni sicure, identificare chi ha accesso a questi file, correggere ed applicare i permessi di accesso.

DATA ACCESS GOVERNANCE

I dati sono l’obiettivo principale praticamente in ogni scenario di violazione. Esistono poi alcuni scenari comuni che rendono la gestione dell’accesso ai dati davvero problematica.

Normalmente, i diritti di accesso ai dati da parte degli utenti sono ampiamente sovradimensionati e, se combinati con un alto grado di complessità di gestione e una miriade di rischi nascosti e sconosciuti, non c’è da meravigliarsi perché gli archivi di dati come condivisioni di file e database siano così difficili da controllare e suscettibili di attacchi.

Come se i problemi di sicurezza non bastassero, i requisiti di conformità richiedono che venga fatto qualcosa per proteggere i dati sensibili di tutti i tipi. Ma cosa?

Data Access Governance significa rendere esclusivo l’accesso ai dati, limitando il numero di persone che hanno accesso ai dati e le loro autorizzazioni ai livelli più bassi possibili.

Una soluzione Data Access Governance scopre dove risiedono i tuoi dati e quindi classifica, monitora e rimedia le condizioni che rendono la gestione dell’accesso ai dati così difficile in primo luogo. Il risultato è una governance efficace che promuove la sicurezza, la conformità e l’efficienza operativa.

NETWRIX

Gestione Privilegi Utenti AD, DataGovernance & Classification, DLP, Password Management